Note della lezione: Forzatura del quarto seme. Con Joan Butts

Se ti sei perso il nostro seconda lezione aperta gratuita nella nostra nuova serie di video, Impara con BBO, ecco la registrazione della lezione. L'argomento era Forzatura del quarto seme, con un ospite speciale Giovanna Butts, DALL'AUSTRALIA. Questa era una lezione di commento video, con il pubblico che faceva domande dopo ogni bacheca.

Se ti sei perso la lezione 1 clicca qui per vedere il replay.

Note della lezione: Forzatura del quarto seme

Quando tre semi sono stati dichiarati dalla nostra parte in un'asta in cui gli avversari non stanno dichiarando (es. Apri 1, la mano successiva passa, il partner risponde 1, la mano successiva passa, e poi dichiari 2 ♣, passato al partner), il rispondente di solito ha informazioni sufficienti per decidere il contratto finale. Ma, quando richiedono più informazioni e quando ci sono abbastanza punti per almeno il gioco, hanno bisogno di un'offerta che mantenga l'asta in corso, ma chiede al partner un'ulteriore descrizione della loro mano.

Risposta: dichiara il quarto seme! 1 p 1p 2 ♣ p 2 ♠ - si chiama Fourth Suit Forcing, ed è uno strumento artificiale che ci permette di prendere l'offerta più lentamente quando abbiamo una mano in corso e ci evita di saltare a un contratto e di indovinare il posto migliore (di solito il punto sbagliato!). La forzatura del quarto seme è studiata per rendere più facile la dichiarazione del rispondente, quando:

  • Il risponditore non lo sa quale gioco giocare
  • Il risponditore è forte e vuole creare un file prova a sbattere
  • Il risponditore vuole vai a sbattere ma usa prima il quarto seme impostare il seme di briscola

Alcuni giocano il quarto seme come forzante per un solo round, ma è meglio usarlo come forzante del gioco. Se lo giochi solo come forza di un round, è difficile sapere quali offerte successive sono forzanti e quali no. Giocarlo come forzante del gioco lo rende più semplice e il partner non ti farà cadere sotto il gioco in nessuna circostanza! Se il quarto seme sta costringendo a giocare, allora devi trovare un'altra dichiarazione non forzante se hai una mano che è inferiore a una forza di gioco. Spesso questo è 2SA per mostrare 11, 12 punti, ad esempio 1p 1p 2 ♣ p 2SA (= 11,12 punti con un fermo a picche).

QUANDO (per usare il quarto seme)

La forzatura del quarto seme si verifica quando il rispondente ha dichiarato un seme e l'apertore mostra un secondo seme, tipicamente:

  • 1 ♣ 1
  • 1 ♠ 2
  • 1 1 ♠
  • 2 ♣ 2
  • 1 1 ♠
  • 2 3 ♣

Se il rispondente ha valori nel quarto seme, spesso nessun briscola è il migliore. Quindi, dichiarare il quarto seme non è una promessa di lunghezza per quel seme. L'offerta è artificiale e dice: "forzatura del gioco". Dopodiché, non c'è fretta, perché il partner non può mai superare un'offerta inferiore al gioco! Tuttavia, se il rispondente sa già quale partita giocare, non è necessario dichiarare il quarto seme. Usare il quarto seme significa indagare di più quando dobbiamo indagare!

COME (usare il quarto seme)

Dopo aver ascoltato il quarto seme, l'apertore non sa che tipo di mano ha il suo partner. Ciò sarà rivelato nel prossimo round. Quindi, l'apertore dovrebbe provare a descrivere di più sulla propria mano, ad esempio sostenere il seme del rispondente con tre carte (non possono essercene più di tre, perché con il supporto di quattro carte avrebbero rilanciato nel primo round), o non dichiarare briscole con un tappo nel quarto seme o riprendere uno dei propri semi con una lunghezza extra.

Il dichiarante del quarto seme potrebbe facilmente avere una mano in cui vuole giocare senza briscola, ma forse non ha alcun fermo nel quarto seme:

ovestest
1: club:
1:picche:
1: cuori:
2: diamanti:

Il risponditore può avere:
est
KJx
AKxx
10xx
Kxxx

Se l'apertore dichiara nessuna briscola su 2, quarto seme, nell'asta sopra, promettono un tappo di diamanti e suggeriscono che va bene non giocare a briscola. Se l'apertore non ha un tappo di diamanti, dovremmo probabilmente provare un altro gioco quando il rispondente ha queste carte.

Ma la ragione per cui il rispondente usa la forzatura del quarto seme potrebbe anche essere che sta cercando qualcos'altro, ad esempio il supporto per la propria tuta:

ovestest
1: club:
1:picche:
1: cuori:
2: diamanti:

Il risponditore può avere:
est
Kxxx
AQ10xx
Ax
10xx

Il motivo per dichiarare il quarto seme qui è controllare se il partner ha tre cuori, nel qual caso 4 su un fit 5-3 probabilmente è meglio di 3SA poiché potremmo avere un solo tappo di diamante. Se l'apertore supera 2 non mostra supporto cardiaco, East può provare 3SA.

Il rispondente può anche usare la forzatura del quarto seme e poi ripetere il proprio seme per mostrare un seme a sei carte. Se il rispondente dichiara 1 o 1 ♠ e poi ridichiara semplicemente il seme, la dichiarazione non è forzante:

1 1 ♠
2 ♣ 2 ♠ = non forzare, il partner può passare

1 1 ♠
2 ♣ 2 (Forzatura 4 ° seme)
2SA 3 ♠ = naturale, costringendo al gioco. Di solito un seme di sei carte.


A proposito di Joan

Joan Butts è un noto bridge personalità che ha rappresentato l'Australia e ha insegnato a suonare a migliaia di persone. Possiede un bridge club e ha una passione per bridge educazione.

Nel 2011, Joan è stata nominata australiana Bridge Coordinatore didattico nazionale della Federazione. In questa veste forma gli insegnanti, introducendoli ai metodi più recenti in bridge formazione e creazione e gestione di programmi di sviluppo professionale.